Paccheri alla Sanfrason

Paccheri alla sanfrason sono chiamati così per la loro velocità di esecuzione, sono infatti talmente semplici e veloci che si possono preparare alla Sanfrason, ovvero in napoletano, alla svelta senza troppa attenzione.

Ingredienti:

  • 180 gr di Paccheri
  • 200 gr di pomodorini gialli
  • 250 gr di baccalà (ammollato)
  • olio evo
  • vino bianco
  • prezzemolo
  • sale
  • olive taggiasche
  • capperi

Procedimento:

Per preparare i paccheri con baccalà e pomodorini gialli, iniziate ad eliminare la pelle dal baccala, eliminate anche eventuali lische e tagliatelo a pezzetti. In una capiente padella, mettete un giro abbondante di olio evo, aggiungete lo spicchio d’aglio e fatelo imbiondire a fiamma media. Eliminate lo spicchio d’aglio ed aggiungete il baccalà, fatelo rosolare a fiamma media, poi aumentate la fiamma e sfumate con il vino bianco.

Appena il vino sarà evaporato, aggiungete i pomodorini tagliati in quattro, le olive denocciolate ed i capperi dissalati, aggiungete anche un poco d’acqua di cottura della pasta, e fate cuocere per cinque minuti. Visto l’alta sapidità degli ingredienti non occorrerà aggiungere altro sale. Cuocete la pasta in abbondate acqua leggermente salata, colatela direttamente nella padella, spadellate, impiattate completando il piatto con prezzemolo tritato.

Fonte: piuricette.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *